Cerca nel blog

Caricamento in corso...

21/11/11

Anguille in umido

Anguille in umido
Portata: Secondo piatto

Stagione: Autunno

Ingredienti per 4 persone:
  • 1 kg di anguille
  • 600 g di pomodori rossi maturi
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • di oliva
  • 2 ciuffetti di prezzemolo
  • 1 peperoncino
  • sale
Nota:
Con i primi freddi sono benvenuti gli umidi. Fra quelli di pesce, merita attenzione quello di anguilla, amatissimo in Romagna e non solo. Sta a voi decidere se conferire a questo umido l’aspetto più liquido di “brodetto”, consigliato nel caso voleste accompagnarlo con fette di pane casereccio abbrustolito. La versione più ristretta è ideale per accompagnarlo con una polentina calda.

Preparazione:
Pulite le anguille togliendo la testa e le interiora. Tagliatele a tocchetti, lavatele e fatele scolare bene. Scottate i pomodori per 30 secondi in acqua bollente, tritateli, e metteteli a scolare dentro a uno scolapasta. Tritate l’aglio con un ciuffetto di prezzemolo e il
peperoncino. Versate l’olio in una padella abbastanza grande, lasciatelo scaldare e fatevi appassire il trito di aglio, prezzemolo e peperoncino badando che l’aglio non prenda colore. Aggiungete i pomodori tritati, l’alloro e fate insaporire per 5 minuti a fuoco allegro. Abbassate la fiamma, salate e fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti, aggiungendo l’acqua che occorre a mantenere piuttosto morbido l’intingolo. Se decidete di dare al piatto l’aspetto di brodetto, aumentate la dose di acqua. Adagiate le anguille in un solo strato nel sughetto di pomodori e portate a cottura a fuoco medio. Togliete dal fuoco e cospargete con l’altro ciuffetto di prezzemolo tritato.

Nessun commento:

Posta un commento